Formaggio al pistacchio
Pecorino Val d'Orcia semi stagionato

Per cominciare il nostro percorso alla scoperta del nostro formaggio al pistacchio, partiamo prima di tutto con lo spiegare che cos’è il pistacchio e quali sono le sue proprietà e le sue caratteristiche principali.

Cosa sono i pistacchi?


Quando parliamo di pistacchi ci riferiamo a dei semi oleosi contenuti nel frutto del pistacchio. Di solito i piccoli frutti possono essere consumati al naturale, tostati o salati. Hanno un alto contenuto lipidico oltre che avere un grande apporto energetico. La pianta del pistacchio ha origine in Asia Minore ma viene oggi coltivata in Medio Oriente.

Proprietà nutrizionali del pistacchio:


La definizione che viene data dei pistacchi è quella di semi oleosi o frutta secca, contenendo infatti più grassi che carboidrati e zuccheri, non possono rientrare nel III o IV gruppo degli alimenti, che vede al loro interno le patate, i legumi e tutti gli alimenti amidacei. I pistacchi non appartengono neanche al VI o VII gruppo degli alimenti, dei quali fanno parte la frutta succulenta, dolce e verdura, questo perché sono poveri di vitamina A e vitamina C.

I pistacchi contengono per la maggior parte lipidi, seguiti poi dalle proteine e dai glucidi. Non contengono colesterolo e sono molto ricchi di fibre.


L’albero del pistacchio:


L’albero del pistacchio cresce fino a 10 metri di altezza e le sue foglie hanno una forma allungata che può arrivare anche fino 10-20 cm. I fiori sono unisessuali e raggruppati in pannocchie. Il guscio esterno del frutto è duro e il seme presenta una sottilissima buccia color malve e verde.

PECORINO AL PISTACCHIO
Scopri il nostro pecorino al pistacchio

Ingredienti del formaggio al pistacchio:


Gli ingredienti del nostro Pecorino al pistacchio sono:
• Latte ovino crudo
• Sale
• Caglio
• Fermenti lattici selezionati
• Semistagionato 90 giorni
• Pistacchi
• Peso della forma 1,3 kg Kg


Per conservare il nostro Pecorino al Pistacchio in frigorifero nel miglior modo possibile si consiglia di avvolgere il formaggio in un foglio di carta alimentare e successivamente in un canovaccio, per poi riporlo normalmente in frigorifero.

Alcuni abbinamenti consigliati:
Consigliamo di abbinare il nostro Pecorino al pistacchio con la nostra confettura extra di fichi e mandorle oppure con la nostra confettura extra di pere.

Vuoi Informazioni?
Invia adesso la tua richiesta.
info@tavernadelpecorino.it