Involtini di manzo ripieni
Di Pecorino di Pienza

Fra tanti stuzzichini e primi piatti ecco un vero e proprio secondo piatto a base di carne, arricchito dal gusto ricco e inconfondibile del nostro Pecorino di Pienza.
Gli involtini di manzo ripieni di pecorino sono abbastanza semplici da fare, ma non sono assolutamente banali: sono un secondo saporito e gustoso, che mette insieme due eccellenze della gastronomia toscana, la carne di manzo e il Pecorino di Pienza.

Ingredienti per 4 persone
• 8 fettine di manzo

• 8 “bastoncini” di Pecorino di Pienza semi-stagionato lunghi più o meno quanto le fettine di carne e spessi un po’ meno di un dito

• 100 g di burro

• 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva

• Qualche foglia di salvia

• 1 uovo

• Farina bianca q.b.

• Pane grattugiato q.b.

• Sale e pepe q.b.


Procedimento
Stendi bene le fettine di carne e cospargile con la salvia che avrai precedentemente tritato molto finemente. Poni poi un “bastoncino” di pecorino sul bordo di ogni fettina e arrotolale, dando forma agli involtini. Fermali poi con gli stuzzicadenti e condisci con un pizzico di sale e una spolveratina di pepe.
Prepara tre ciotole, una con la farina, una con l’uovo sbattuto e una con il pangrattato. Passa gli involtini nelle tre ciotole in questo ordine: prima nella farina, poi nell’uovo e, in ultimo, nel pangrattato.

Fai sciogliere in una padella l’olio extravergine di oliva e il burro: qui si cuoceranno gli involtini, facendo attenzione che prendano colore bene su tutta la loro superficie.
Quando saranno ben dorati toglili dal fuoco, ponili sulla carta assorbente, togli gli stuzzicadenti e servili ben caldi, con il loro cuore di Pecorino di Pienza fuso.


Vuoi Informazioni?
Invia adesso la tua richiesta.
info@tavernadelpecorino.it