Polpette di zucchine
E Pecorino di Pienza

Le polpette sono il piatto salva-cena per eccellenza: quando non hai tempo, o non hai potuto fare la spesa, o non hai idee, le polpette sono sempre la soluzione giusta.
Con pochi e semplici ingredienti si possono realizzare piatti davvero gustosi e sfiziosi e che ti fanno anche fare bella figura – vuoi mettere delle belle polpettine croccanti invece di un anemico piatto di pasta in bianco?

Le nostre polpettine di zucchine sono perfette per la tua cena, ma a noi piacciono un sacco anche come accompagnamento per l’aperitivo. Provale con un bicchiere di vino bianco e ne converrai anche tu!

Ingredienti per due persone

• 150 g di zucchine

• 30 g Pecorino di Pienza stagionato

• 40 g di Pecorino di Pienza fresco

• 1 uovo intero

• 1 pizzico di sale

• 4 foglie di basilico

• Pan grattato q.b.

• Olio extravergine di oliva q.b.


Procedimento
Cuoci innanzitutto le zucchine: tagliale a rondelle e mettile, assieme alle foglie di basilico, in una padella dove avrai fatto scaldare un filo di olio extravergine di oliva.
Attenzione a non cuocerle troppo: non devono essere troppo molli, altrimenti le polpette si potrebbero disfare facilmente.

Quando saranno cotte al punto giusto toglile dal fuoco e mettile nel bicchiere del mixer assieme al pecorino, sia fresco che stagionato, al pangrattato e a un pizzico di sale. Avvia il mixer fino a che gli ingredienti non siano ben mescolati fra loro.

Con questo impasto prepara le polpette, che vanno, in ultimo, passate nel pangrattato e poste su una teglia – puoi anche spruzzarle con qualche goccia di olio. Inforna a 200° per 15/20 minuti.
In pochi minuti le tue polpette di zucchine e Pecorino di Pienza sono pronte. Servile ben calde.



Vuoi Informazioni?
Invia adesso la tua richiesta.
info@tavernadelpecorino.it