I cipressi di San Quirico d'Orcia
Gli alberi più conosciuti al mondo

Conosci i famosissimi cipressi di San Quirico d’Orcia? Speriamo per te di si perché non si può assolutamente fare a meno di conoscere e di vedere almeno una volta nella propria vita i cipressi più famosi al mondo. I cipressini di San Quirico d’Orcia, si trovano su una collinetta che attraversa la parte settentrionale del territorio comunale di San Quirico d’Orcia. I famosi gruppi di cipressi sono due e entrambi si trovano su un gruppo collinare che divide la Val d’Orcia dalla valle dell’Ombrone verso la quale sono rivolti.

Come arrivare ai cipressi di San Quirico d’Orcia in macchina:


Se hai intenzione di conoscere e scoprire i luoghi magici della Toscana non puoi non partire proprio da qui. Quello che ti coniglio è di metterti con la tua macchina sulla Cassia in direzione sud verso San Quirico e poco dopo aver lasciato il paese, aguzza bene la vista perché dovresti cominciare a vedere proprio l’importantissimo gruppo di cipressi, che ti ha spinto ad intraprendere questo meraviglioso viaggio attraverso la Toscana partendo proprio da qui.

Cosa vedere a San Quirico d’Orcia:


Scegliere cosa consigliarti di vedere in questa bellissima cittadina è veramente un’impresa difficile, perché sono veramente tante le cose che meritano di essere viste per la loro bellezza e per la loro importanza. Ma cercherò con un po’ di sforzo, di illustrarti quello che secondo me non puoi fare a meno di vedere.
Appena arrivato nei pressi del piccolo borgo noteria fin da subito la bellezza delle stesse mura di cinta che circondano San Quirico risalenti al 400, conservate in ottimo stato.
A questo punto cominciamo a fare veramente sul serio, adesso lungo la via Francigena, dovresti incontrare il portone della chiesa di Santa Maria Assunta famosa per la sua bellissima navata in travertino. Poco distanti dalla chiesa troverai i famosissimi Horti Leonini, uno spettacolare giardino rinascimentale realizzato da Diomede Leoni alla fine del 500. E ancora, non potrai fare ameno di visitare la Collegiata di San Quirico e Giulietta opera questa risalente al XI secolo di straordinaria bellezza.

La Val d’Orcia e il cinema:


Questi luoghi sono diventati famosi oltre che per la loro bellezza, anche per le scene di alcuni film molto importanti che vennero girate proprio da queste parti.
Due film in particolare hanno evidenziato la bellezza di questi luoghi davanti al mondo intero: Il film il gladiatore di Ridley Scott e l’Armata Brancaleone del grande Mario Monicelli.




I VINI DELLA VAL D'ORCIA:


VINO ROSSO


TRA I PIÙ FAMOSI E MENO FAMOSI
CONOSCIAMOLI INSIEME

Vuoi Informazioni?
Invia adesso la tua richiesta.
info@tavernadelpecorino.it